Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Strumenti personali
Tu sei qui: Home Azienda Risorse Tecnopedia Usabilità e accessibilità

Usabilità e accessibilità

Nella fase di progettazione del portale deve essere posta particolare attenzione all’aspetto dell’usabilità.

Attraverso un’interfaccia coerente l’utente deve poter navigare all’interno delle pagine senza difficoltà ed accedere facilmente e velocemente alle informazioni contenute.

In particolare si deve porre attenzione a:

  • contesto: chiaro e definito. Anche l’utente che approda al sito da un link esterno deve essere in grado di capire facilmente natura, obiettivi e risorse del sito
  • struttura: organica, flessibile, comprensibile, accessibile. Una architettura delle informazioni ben organizzata e al contempo flessibile consentirà di definire percorsi di navigazione multipli e correlati.  In questo modo gli utenti potranno accedere alle informazioni attraverso diverse modalità, scegliendo quella più familiare alla loro esperienza orientandosi facilmente nella struttura del sito
  • interfaccia grafica: deve essere coerente e rafforzare il brand, deve essere riconoscibile in tutte le pagine del sito, deve essere di supporto alla navigazione, all’orientamento ed all’azione all’interno del sito utilizzando metafore riconoscibili e prevedibili
  • contenuti: i contenuti devono soddisfare le aspettative dell’utente. Devono essere chiari e comprensibili, appropriati, approfonditi, aggiornati, interattivi, motivanti, coinvolgenti
  • prevenzione errori: tutte le pagine del sito devono essere testate per eliminare errori e situazioni critiche che possano mettere in difficoltà l’utente
  • velocità: i tempi di risposta del sito devono essere molto brevi per evitare che l’utente perda la concentrazione. La velocità dipende dalla tecnologia utilizzata, dal tipo di collegamento, dal peso delle pagine.

 

Accessibilità

La “progettazione universale”, intesa come progettazione per il numero più ampio di utenti possibili è un argomento di grande attualità.

Progettare un sito accessibile è eticamente corretto in quanto viene garantita la non esclusione dal mondo Internet di molteplici categorie di utenti diversamente abili.

Sul web esistono diverse barriere: tecnologiche, fisiche, linguistiche, cognitive.

Progettare un sito accessibile significa cercare di superare, per quanto possibile, queste barriere per rendere fruibili le informazioni del sito al numero più elevato di utenti.

Per la realizzazione di pagine web accessibili si fa riferimento alle
WCAG (Web Content Accessibility Guidelines)  2.0, le linee guida dettate dal Consorzio W3C.

I siti della Pubblica Amministrazione sono soggetti anche alla normativa in materia di accessibilità.

I principali requisiti richiesti sono i seguenti:
  • utilizzare la versione 1.0 dell’XHTML con DTD (Document Type Definition - Definizione del Tipo di Documento) di tipo Strict;
  • non utilizzare frame;
  • fornire una alternativa testuale equivalente per ogni oggetto non di testo presente in una pagina (es. immagini);
  • garantire che tutti gli elementi informativi e tutte le funzionalità sono disponibili anche in assenza del particolare colore utilizzato per presentarli nella pagina;
  • evitare oggetti e scritte lampeggianti o in movimento le cui frequenze di intermittenza possano provocare disturbi da epilessia fotosensibile o disturbi della concentrazione, ovvero possano causare il malfunzionamento delle tecnologie assistive utilizzate;
  • garantire che siano sempre distinguibili il contenuto informativo (foreground) e lo sfondo (background), ricorrendo a un sufficiente contrasto;
  • non utilizzare mappe immagine lato server;
  • usati i fogli di stile per controllare la presentazione dei contenuti e organizzare le pagine in modo che possano essere lette anche quando i fogli di stile siano disabilitati o non supportati;
  • non utilizzare tabelle a scopo di impaginazione

 

Licenza Creative Commons

Tecnoteca web site by Tecnoteca srl is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 2.5 Italia License.

I nostri servizi

Offriamo servizi di supporto per i software open source CMDBuild, per la gestione degli ASSET INFORMATICI, e openMAINT, per la gestione del PATRIMONIO IMMOBILIARE.

Progettiamo e sviluppiamo siti, applicazioni web e mobile.

Tecnoteca srl

via L'Aquila 1/A - Tavagnacco UD - Italy
tel + 39 0432 689094
fax +39 0432 689572
email: tecnoteca@tecnoteca.com
PEC: tecnoteca@pec.it

Partita IVA 02166770301

Realizzato con Plone & Python da Tecnoteca