Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Strumenti personali
Tu sei qui: Home Azienda Risorse Tecnopedia CMS - Content Management System

CMS - Content Management System

Parole chiave

CMS è l’acronimo di Content Management System (in italiano Sistema per la Gestione dei Contenuti).
E’ un software per larealizzazione e la gestione di siti dinamici, cioè “in movimento”, aperti,  che possono accrescere e mutare il proprio contenuto continuamente.
Un CMS consente al committente del sito di occuparsi direttamente della sua gestione senza intermediari esterni.

Queste le principali caratteristiche di un CMS.

Mantiene separato il codice di programmazione, la grafica e i contenuti

Questo significa che su ognuno di questi tre elementi possono intervenire persone diverse con competenze specifiche:

  • il grafico web realizza l’interfaccia grafica del sito
  • il programmatore informatico configura e personalizza la struttura del sistema integrando il materiale grafico e realizzando eventuali template
  • l’azienda o l’ente committente provvede a gestire i contenuti
Viene tenuta distinta l’attività di sviluppo del sito dall’attività di mantenimento del sito.

La prima fase è a cura della società informatica che realizza il progetto (il contenitore con tutti gli automatismi necessari). La seconda fase è a cura dell’organizzazione committente  che inserisce e aggiorna le informazioni del sito (il contenuto).

Valorizza la natura comunicativa del sito

Alcuni pensano che con un CMS vengano realizzati siti graficamente poco accattivanti e che la comunicazione perda di efficacia.  E’ vero il contrario. Un CMS valorizza la comunicazione e l’interazione fra gli utenti e l’azienda o l’ente gestore del sito. Alle pagine di un CMS può essere integrato qualsiasi elemento grafico o multimediale senza vincoli di formati (oggetti flash, file audio e video, 3D).

Un CMS inoltre sfrutta i fogli di stile (CSS) per  tenere separata la visualizzazione della pagina dalla struttura dei contenuti garantendo un aspetto omogeneo a tutte le pagine del sito.

Un CMS infine consente di modificare o aggiornare la grafica con estrema facilità. Se ad esempio si rendesse necessario cambiare il logo o il marchio pubblicato sul sito questo verrebbe realizzato con la modifica ad un solo file e verrebbe attuato su tutte le pagine in modo automatico ed immediato.

Utilizza i template grafici

Nei CMS è possibile definire dei modelli grafici di pagina web che possono poi essere richiamati al momento della creazione di nuovi contenuti.  Questo permette di avere una  varietà grafica all’interno del sito scegliendo, fra alcuni template predefiniti, quello che meglio si adatta ai contenuti da pubblicare.

Consente di aggiornare il sito via web

L’aggiornamento delle informazioni contenute nel sito viene effettuato tramite browser web. Qualsiasi utente autorizzato può contribuire, in collegamento via Internet, alla definizione dei contenuti. Questo consente a persone dislocate in sedi diverse, anche lontane fra di loro, di partecipare all’aggiornamento del sito.

Utilizza gli editor visuali

Nei CMS sono integrati degli editor visuali che consentono di scrivere i contenuti della pagina o della sezione di pagina con le funzionalità standard di un semplice word processor: inserimento di testi, modifica del font e della dimensione del carattere, inserimento di elenchi puntati, inserimento di foto o immagini, inserimento di tabelle, scelta della posizione di testi e immagini.
Anche personale senza conoscenze del codice HTML può pertanto scrivere sul sito.

Crea in automatico la navigazione e la mappa del sito

Il CMS gestisce la navigazione del sito. Quando viene inserita una nuova sezione o una nuova pagina non è necessario preoccuparsi di inserirla nella navigazione o di linkarla dalle altre pagine perché questo avviene in modo automatico.  Molti CMS inoltre generano anche la mappa del sito. Ogni nuova pagina inserita sarà automaticamente evidenziata nell’albero della mappa.

Gestisce le fasi di pubblicazione (workflow)

Nei CMS sono integrati dei motori di workflow che consentono la definizione delle varie fasi di lavoro. Così, ad esempio si potrà decidere che un operatore può inserire una nuova notizia, ma che questa non viene pubblicata sul sito fintanto che il responsabile non dà la sua autorizzazione. Il tutto via web con eventuali segnalazioni tramite e-mail.

Gestisce gli utenti

Un CMS consente di gestire i diversi ruoli degli utenti coinvolti nell'aggiornamento del sito attribuendo a ciascuno un permesso specifico per intervenire in una particolare sezione (chi fa cosa e dove). 
La funzionalità può essere estesa per rendere visibili determinate sezioni del sito solo a particolari utenti (ad esempio partner, rivenditori, agenti, e altro) che vi accederanno previo login.

Ha il motore di ricerca integrato

Nei CMS è disponibile un motore di ricerca integrato che indicizza i contenuti del sito in modo automatico e consente di fare delle ricerche avanzate sui testi delle pagine.

Gestisce il sito in lingue diverse

La gestione multilingua del sito, solitamente laboriosa e complessa, viene effettuata in modo semplice utilizzando un CMS.

E' "social"

I CMS moderni integrano i contenuti pubblicati nei social network più diffusi tramite le API e la syndication. In questo modo i post ed i commenti pubblicati sui nostro account di Facebook, Twitter, Youtube, ecc.possono automaticamente essere visualizzati in apposti spazi del sito.

E' "mobile"
Consente di realizzare la versione "mobile" della pagine web che consente ai possessori di smartphone come l'iPhone e Google Android di accedere ai contenuti del sito ottimizzati per la visualizzazione su schermi di piccola dimensione.
Dispone di moduli e componenti aggiuntivi

Quasi tutti i CMS dispongono di moduli e funzionalità aggiuntivi che possono essere facilmente integrati al sistema base, come ad esempio forum, newsletter, sondaggi,

Integra e supporta funzionalità evolute

Ai CMS sono interfacciabili database esterni, cataloghi di prodotti, sistemi e-commerce e in generale funzionalità web evolute.

E' scalabile

Può supportare volumi crescenti di dati e di utenti collegati distribuendoliin modo ottimizzato le richieste su più nodi di elaborazione.

E' espandibile

I CMS consentono di realizzare inizialmente dei siti semplici che possono crescere ed evolversi nel tempo integrando nuove funzionalità a seconda delle mutate esigenze.

Aiuta a creare e mantenere siti accessibili

I CMS solitamente soddisfano i requisiti di realizzazione di pagine web secondo le direttive W3C guidando i gestori dei contenuti nell’inserimento delle corrette  informazioni.
Dispongono inoltre di funzionalità native quali le “briciole di pane”, la pulsantiera per la modifica della dimensione del carattere, ecc. che aiutano i navigatori a muoversi all’interno del sito.

Supporta il lavoro collaborativo

I CMS sono la base per la realizzazione di sistemi collaborativi come le Intranet.


 

Testo scritto e pubblicato da Tecnoteca il 20/07/2004

Licenza Creative Commons

Tecnoteca web site by Tecnoteca srl is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.

I nostri servizi

Offriamo servizi di supporto per i software open source CMDBuild, per la gestione degli ASSET INFORMATICI, e openMAINT, per la gestione del PATRIMONIO IMMOBILIARE.

Progettiamo e sviluppiamo siti, applicazioni web e mobile.

Tecnoteca srl

via L'Aquila 1/A - Tavagnacco UD - Italy
tel + 39 0432 689094
fax +39 0432 689572
email: tecnoteca@tecnoteca.com
PEC: tecnoteca@pec.it

Partita IVA 02166770301

Realizzato con Plone & Python da Tecnoteca